Camera picta

Autore:VOLO ANDREA

N. - M. :Palermo, 1941

Tecnica:Olio su tela

Misure:80 x 100 cm ovale

Classificazione: Figure, Moderni, Figurativi, Oli

Note Critico - Biografiche

 

ANDREA VOLO

La ricerca pittorica di Andrea Volo è un procedere in uno spazio, senza prospettiva ed enigmatico spesso pauroso, carico di ombre fitte dove la figura umana è pallida fiamma. Volo avanza lentamente, pittoricamente passo dopo passo, ma avanza e fa il mondo meno opaco. Pazientemente toglie le bende davanti agli occhi ad una ad una e qua e là frammenti di diamanti di realtà mandano bagliori stupefacenti: un corpo, un gesto, uno sguardo, uno stato d’animo davanti a noi con una flagranza meravigliosa. Ha gettato lo scandaglio a Matisse e Matisse è venuto con tutta la luce dei suoi colori del mondo in una bellissima serie di acquerelli: qui la trasparenza è tale che, forse, Andrea Volo sta per toccare il corpo caldo della realtà. E la tensione umana e l’energia poetica con cui ha gettato tanti scandagli sono una garanzia che l’arrivo alla trasparenza di Matisse possa essere il cardine su cui gira la sua ricerca di pittore. (Dario Micacchi – 16/10/1983)

Salvatore Marciano

Potrebbero interessarti anche

Richiedi Informazioni

Opera: