Galleria

In Galleria abbiamo 189 opere d'arte suddivise in tantissime pagine. Scegli l'opera che ti interessa. Sei pronto per metterti in diretto contatto con noi e concludere l'acquisto.

Vai

Le cornici

54 modelli di cornici presenti nella nostra collezione. Sei interessato ad una cornice? Visita la collezione. Potrai contattarci e richiedere maggiori informazioni.

Vai

Le stampe antiche

Il cultore dell’incisione d’epoca può soddisfare il suo particolare e ricercato interesse grazie alle diverse e splendide stampe antiche del XVIII e XIX secolo della Collezione Marciano Arte.

Vai
Galleria d'arte Marcianoarte su Android

Antonio Bresciani (1902-1998), mite ed impalpabile soli...

Parlando di Antonio Bresciani, Domenico Rea ha sottolineato la "impalpabile e mite solitudine" che, effettivamente, può essere considerata la cifra distintiva di questo pittore di difficile definizione, teso alla costruzione d'una pittura piacevole, fatta di forme compite ed eleganti, sensuale ed accattivante, ma non per questo vacua e lontana dall'esprimere un contenuto di pensiero. Il Maestro ha vissuto tutto i...

Continua a leggere

Restiamo chiusi per ferie da sabato 6 a domenica 21 ago...

VINCENZO LARICCHIA "Capri" Olio su tela 50 x 70 cm I nostri locali resteranno chiusi per ferie da sabato 6 a domenica 21 agosto 2016. Auguriamo buone ferie estive a tutti i nostri visitatori.  Salvatore a Alfredo Marciano ...

Continua a leggere

Carlo Perindani (1899-1986): colori e suggestioni capre...

CARLO PERINDANI (Milano, 1899 - Capri, 1986) L’opera di Perindani si pone in linea con la continuità della tradizione paesistica rivisitata, tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento, con un’attenta sensibilità al tempo nuovo. Oggi, a trent'anni dalla scomparsa del Maestro noto come il Pittore del Mare, vogliamo ricordarlo presentando due sue opere. "Capri" olio su tela applicata su tavola 27...

Continua a leggere

Retro', Fiera antiquaria a Ercolano, Villa Signorini, 9...

Villa Signorini & Fiera Antiquaria Napoletana presentano RETRO' Antiquariato, modernariato, usato, collezionismo, artigianato, opere dell'ingegno, curiosità di ogni epoca e paese. Sabato 9 e domenica 10 luglio 2016. ore 9.00 - 20.00 Villa Signorini, Via Roma, 43 in Ercolano ingresso gratuito info: 3356212723 FIERA ANTIQUARIA NAPOLETANA                 ...

Continua a leggere

Francesco Galante, il pittore della discrezione.

FRANCESCO GALANTE (Margherita di Savoia, 1884 - Napoli, 1972) "NAPOLI. DALLE SCALE DI S. ANTONIO " OLIO SU TAVOLA 24 x 30 cm del 1940 L'opera è firmata in basso a destra: "F. Galante". Firma, titolo, anno a tergo. […] Figura anch’essa legata alla tradizione, con un profilo più autonomo e controllato, attento al volgere dei tempi, ma fedele ad un modo tutto suo d'intendere la pittura, è Fran...

Continua a leggere

Antonio Bresciani (1902-1...
{autore=bresciani antonio} Parlando di Antonio Bre...
Restiamo chiusi per ferie...
{autore=laricchia vincenzo} VINCENZO LARICCHIA ...
Carlo Perindani (1899-198...
{autore=perindani carlo} CARLO PERINDANI (Milano, ...
Retro', Fiera antiquaria ...
Villa Signorini & Fiera Antiquaria Napoletana ...
Francesco Galante, il pit...
{autore=galante francesco} FRANCESCO GALANTE (M...
Marina
Venezia
Barche
Capri da Via Aniello Falcone a Napoli. 14 marzo 05
Baia

Marina

Note

PRATELLA ATTILIO (Lago, Ravenna, 1856 – Napoli, 1949) Nel 1880 lo troviamo attivo col Casciaro, il Dalbono e tutta una schiera di pittori che continuano quel particolare naturalismo partenopeo così diverso dal macchiaiolismo toscano e così lontano dall'impressionismo francese. Nell'81, col quadro Verde ottiene un primo successo alla Promotrice Salvator Rosa. Fino al 1910-20 continuò a partecipare alle mostre italiane ed estere. La pittura del Pratella costituisce un aspetto abbastanza... Continua

Richiedi informazioni

Dettagli

Autore: Pratella Attilio

Tecnica: Olio su tavola

Misure: 20 x 30 cm

N-M: Lugo di Romagna, 1856 - Napoli, 1949

Classificazione: Marine, Antichi, Figurativi, Oli.

Venezia

Note

EDOARDO DALBONO L’elevato livello culturale dell’ambiente familiare fu determinante nella formazione del giovane Edoardo Dalbono (1841-1915), che il padre volle sempre con sé nei frequenti viaggi e negli assidui contatti col mondo dell’arte. Così, recatosi a Roma nel 1850, vi condusse il figlio che ricevette i primi insegnamenti di paesaggio dal Michetti e di figura dal Consonni.  Tornato a Napoli, continuò gli studi di disegno e di pittura. Con sempre maggior frequenza lo si vide... Continua

Richiedi informazioni

Dettagli

Autore: Dalbono Edoardo

Tecnica: Olio su cartone

Misure: 28 x 39,5 cm

N-M: Napoli, 1841 - 1915

Classificazione: Paesaggi, Marine, Antichi, Classici, Figurativi, Oli.

Barche

Note

LUIGI CRISCONIO Renato Guttuso, tra le altre cose, disse di lui: “…Crisconio è un pittore semplice. Perciò è difficile. Perciò al nostro occhio “moderno” può passare quasi inosservato. […] Crisconio è una voce di cui va dato conto, nella pittura dei primi quaranta anni di questo secolo, ed è una voce più forte di altre, più pura e più vera, anche se non fu futurista, metafisico o altro, ma solo un vero pittore, legato agli uomini che conosceva, alla terra, alle cose, al paes... Continua

Richiedi informazioni

Dettagli

Autore: Crisconio Luigi

Tecnica: Olio su tavola

Misure: 25 x 35 cm

N-M: Napoli, 1893 - Portici, 1946

Classificazione: Paesaggi, Marine, Classici, Figurativi, Oli.

Capri da Via Aniello Falcone a Napoli. 14 marzo 05  (1905)

Note

Opera firmata e datata in basso a destra: "G. Casciaro, 14 marzo 05". GIUSEPPE CASCIARO.Ortelle (Lecce), 9 marzo 1863 — Napoli, 20 ottobre 1945. Allievo di Lista, Palizzi e Morelli all Accademia napoletana, ebbe legami di amicizia con Mancini, Michetti e Dalbono, avvertendone l'influenza pur nella personale grafia del colore arruffato (segnatamente nel pastello, la tecnica che predilesse) del suo paesismo naturalistico. La produzione abbondantissima (oltre 4000 i soli pastelli) e agevolmente ... Continua

Richiedi informazioni

Dettagli

Autore: Casciaro Giuseppe

Tecnica: Pastello su carta

Misure: 16 x 26 cm

N-M: Ortelle, 1863 - Napoli, 1945

Classificazione: Paesaggi, Classici, Figurativi, Altre tecniche.

Baia  (1930)

Note

  GUIDO CASCIARO L'opera è firmata "Guido Casciaro", intitolata "Baia" e datata (con indicazione dell'anno fascista in romano) "19 - 2 - 1930 a. VIII" in basso a sinistra. A tergo si legge un cartiglio recente (in sostituzione dell'originale deteriorato) che vi indica l'esposizione alla Prima Quadriennale di Roma del 1931. Questa notizia è confermata sulla monografia "Guido Casciaro" curata da Rosario Caputo di Vincent Edizioni nel 2006 che cita testualmente: "[...] E' ovvio che il vero va... Continua

Richiedi informazioni

Dettagli

Autore: Casciaro Guido

Tecnica: Olio su tavola

Misure: 50 x 59 cm

N-M: Napoli, 1900 - 1963

Classificazione: Paesaggi, Classici, Figurativi, Oli.

Nome:
E-mail:


Messaggio:
Invia